Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/giova636/public_html/wp-content/plugins/disqus-conditional-load/disqus-core/lib/api/disqus/url.php:598) in /home/giova636/public_html/wp-content/plugins/sg-cachepress/core/Supercacher/Supercacher_Helper.php on line 46
UVA SEEDLESS EARLY RED - Miss Freschezza UVA SEEDLESS EARLY RED - Miss Freschezza

i PRODOTTI

UVA SEEDLESS EARLY RED

L’uva è uno dei più antichi frutti nella storia dell’umanità e le sue origini sono talmente indietro nel tempo da affondare nella leggenda. In quanto specie vegetale la vite risale a tempi geologici risalenti al paleocenico, come documentato da impronte di foglie rinvenute in strati di tufo datati fra 59 e 55 milioni di anni fa circa. La Puglia è stata fin dai tempi della Magna Grecia terra di produzione vinicola e di uva da tavola. La Early Red Seedles  è una varietà di uva rossa tardiva, estremamente produttiva con grappolo di grandi dimensioni ed acinatura di calibro medio-grande. Croccante e dolce al palato presenta anche ottime capacità di conservazione. Questa varietà, fra le più recenti, sta avendo buoni riscontri sul mercato anche se ancora poco diffusa sul territorio. L’acino di forma allungata, ha un peso di 4/6 g. Zuccheri a maturazione 12/14%.

L’uva è ricca di proprietà salutari. È indicata in caso di anemia e affaticamento, uricemia e gotta, artrite, vene varicose, iperazotemia, malattie della pelle. L’uva ha proprietà antiossidanti e anticancro, dovute soprattutto al contenuto di polifenoli e di resveratrolo, presente nella buccia dell’uva nera; ha inoltre proprietà antivirali, grazie al contenuto di acido tannico e di fenolo, in grado di contrastare il virus dell’herpes simplex (applicazioni di succo d’uva o di mosto sulle labbra affette da herpes ne velocizzano la guarigione). Chi soffre di disturbi digestivi, dovrebbe mangiare gli acini d’uva senza buccia e semi. Deve essere consumata con moderazione in caso di diabete e obesità.